Giro di Svizzera 2024 – La guida

Giro di Svizzera 2024 – La guida

06/06/2024 0 Di Redazione

C’è tanta salita, tante montagne e pure di altezze ragguardevoli – tipo i 2.479 metri del Nufenenpass – al Giro di Svizzera 2024. Le due tappe più semplici superano entrambe i duemila metri di dislivello, le altre si concluderanno tutte in quota, al termine di salite più o meno toste, ma comunque salite. Anche nella cronometro, piazzata all’ultimo giorno, i corridori vedranno lo striscione d’arrivo dal basso in alto.

Anche il Giro di Svizzera non rinuncerà a ciò che sembra diventato irrinunciabile, ossia riempire di salite i giorni concessi dall’Uci alle corse di una settimana. Va così ormai quasi ovunque. Viene da compatire i corridori, specie i marcantonio che in bicicletta dovranno inseguire, tirare, portare borracce. Gente che dovrà evitare a pensare a loro stessi, alla velocità caotica di uno sprint.

Poco male, si dice, ci saranno salite, ci sarà da divertirsi.

Di opportunità per gli scalatori ce ne saranno a iosa. Da mercoledì a sabato avranno modo di provare a scattare, a determinare, a forza di accelerazioni e scatti, chi può ambire a qualcosa al Tour de France, o a iniziare a preoccuparsi. Certo mancheranno Remco Evenepoel e Primoz Roglic, Sepp Kuss e Tao Geoghegan Hart, David Gaudu e Carlos Rodriguez, dislocati al Giro del Delfinato.

Ci saranno Mattias Skjelmose ed Enric Mas, Lenny Martinez ed Egan Bernal, Tom Pidcock e Maxim van Gils. Gente che ha una gran voglia di fare bene in Svizzera e poi, magari, continuare a farlo in Francia, al Tour de France.

Ciò che mancherà sarà il dorsale numero 44, quello che sarà per sempre soltanto di Gino Mäder, quello che indossava un anno fa sino a quella dannatissima semicurva a scendere dall’Albulapass. Il 16 giugno, giorno dell’ultima tappa della corsa a tappe svizzera, sarà passato un anno dalla morte del corridore elvetico.

Le tappe del Giro di Svizzera 2024

Pdomenica 9 giugno 2024Vaduz (Li) – Vaduz (Li)4.81 Km
1lunedì 10 giugno 2024Vaduz (Li) – Regensdorf177.04 Km
2martedì 11 giugno 2024Steinmaur – Rüschlikon163.03 Km
3mercoledì 12 giugno 2024Rüschlikon – Gotthardpass/Passo del S.Gottardo170.99 Km
4giovedì 13 giugno 2024Ambri (Quinto) – Carì147.18 Km
5venerdì 14 giugno 2024Locarno – Blatten-Belalp151.56 Km
6sabato 15 giugno 2024Villars-sur-Ollon – Villars-sur-Ollon118.66 Km
7domenica 16 giugno 2024Aigle (Centre Mondial du Cyclisme) – Villars-sur-Ollon15.64 Km

Le altimetrie delle tappe del Giro di Svizzera 2024

Il Prologo del Giro di Svizzera 2024 | domenica 9 giugno | Vaduz (Li) – Vaduz (Li), 4.81 Km

1a tappa | lunedì 10 giugno | Vaduz (Li) – Regensdorf, 177.04 Km

2a tappa | martedì 11 giugno | Steinmaur – Rüschlikon, 163.03 Km

3a tappa | mercoledì 12 giugno | Rüschlikon – Gotthardpass/Passo del S.Gottardo, 170.99 Km

4a tappa | giovedì 13 giugno | Ambri (Quinto) – Carì, 147.18 Km

5a tappa | venerdì 14 giugno | Locarno – Blatten-Belalp, 151.56 Km

6a tappa | sabato 15 giugno | Villars-sur-Ollon – Villars-sur-Ollon, 118.66 Km

7a tappa | domenica 16 giugno | Aigle (Centre Mondial du Cyclisme) – Villars-sur-Ollon, 15.64 Km

Chi c’è e chi non c’è, la startlist del Giro di Svizzera 2024

Data powered by FirstCycling.com

Dove vedere la corsa in televisione o in streaming

Il Giro di Svizzera 2024 sarà trasmesso in diretta tv su Eurosport. Le tappe saranno quindi visibili anche su Discovery+, Sky Go, Dazn e Now.