La 3a tappa della Eroica Juniores Nations’ Cup 2024 in diretta

La 3a tappa della Eroica Juniores Nations’ Cup 2024 in diretta

20/04/2024 0 Di Redazione

La Siena-Montevarchi, 3a tappa della Eroica Juniores Nations’ Cup 2024 (qui c’è la guida completa alla corsa), è la frazione più dura di questa quattro giorni toscana. A Montevarchi la classifica generale di questa mattina potrebbe essere parecchio diversa. Perché si sale, molto e per buona parte dell’ultima ascesa sullo sterrato.

Results powered by FirstCycling.com

La corsa parte subito in salita per raggiungere il primo tratto di strada bianca, in località Canonica a Cerreto. Chi ha pedalato all’Eroica sa benissimo qual è: è il secondo sterro, quello che si imbocca da Pianella, ma fatto “contromano”: servirà gestire bene il freno. I corridori continueranno sul percorso dell’Eroica fino a Gaiole in Chianti, che è di fatto la capitale di tutto questo. Da lì si sale verso Badia a Coltibuono, 5 chilometri pedalabili con tratti che raggiungono al massimo il 7%. In cima i corridori avranno sulle gambe trentasei chilometri, parecchia polvere e poco meno della metà dei 1.800 metri di dislivello previsti.

Raggiunta per la prima volta Montevarchi ci sono una dozzina di chilometri pianeggianti prima, qualcuno un po’ mosso, poi poco dopo Pestello inizia la salita di Monte Luco: circa 13 chilometri con pendenza media del 4,5% e pendenza massima del 13%. Ma in quei 13 chilometri c’è poco asfalto e molta strada bianca. Dalla vetta di Monte Luco all’arrivo di Montevarchi ci sono circa 14 chilometri. La prima parte in discesa, a tratti ripida.

Il percorso della 3a tappa della Eroica Juniores Nations’ Cup 2024

Qui potete rivedere la diretta streaming della 1a tappa della Eroica Juniores Nations’ Cup 2024
Qui invece potete rivedere la diretta streaming della 2a tappa della Eroica Juniores Nations’ Cup 2024