Strade Bianche donne 2024: il percorso, le protagoniste

Strade Bianche donne 2024: il percorso, le protagoniste

28/02/2024 0 Di Redazione

Sabato 2 marzo 2024, la Strade Bianche donne toccherà quota dieci edizioni e ancora rimane l’unico grande appuntamento del calendario ciclistico italiano maschile (con Giro dell’Emilia e Tre Valli Varesine) ad avere anche la gara femminile. Il ritardo nei confronti delle gare del nord Europa è evidente, basta guardare il calendario donne, e sarebbe il caso di cercare di chiudere il divario. Anche perché tra Trofeo Binda e Giro d’Italia femminile il nostro paese ha scritto parte della storia del calendario ciclistico, e soprattutto il numero di appassionati delle corse delle corridore aumenta in tutto il mondo.

La Strade Bianche donne 2024 rimane pressoché invariata nel chilometraggio, ma presenta sostanziali differenze invece nel percorso vista l’introduzione del circuito finale che propone il doppio passaggio su Colle Pinzuto e Le Tolfe. Ci sono quattro settori di sterrato in più e il dislivello totale della corsa.

Il via verrà dato alle 9.45, l’arrivo è previsto più o meno per 13.45.

L’altimetria della Strade Bianche donne 2024

Il percorso

Le iscritte

Un anno fa vinse Demi Vollering che nel senese diede il via alla sua stagione straordinaria che la vide vincere anche, tra le altre, Dwars door Vlaanderen, Amstel Gold Race, Freccia Vallone, Liegi-Bastogne-Liegi e Tour de France.